La Dracaena contro l'inquinamento indoor
27 Nov 2017

Dracaena, la pianta da appartamento che combatte l’inquinamento indoor

Le piante, ancora una volta, ci vengono in aiuto. In questo caso migliorano la qualità degli ambienti interni eliminando i principali inquinanti e producendo come “scarto” l’importantissimo ossigeno. In genere

0
16 Giu 2017

Talea: come riprodurre le piante a costo zero

La talea non è altro che una porzione di ramo, radice o foglia separata dalla pianta madre e indotta a radicare e germogliare, dando così origine ad un clone della pianta da cui è stata prelevata geneticamente identico. La possibilità di creare a costo zero e così facilmente…

0
16 Feb 2016

Giardini verticali alla conquista delle nostre città

Le rare fioriere sui terrazzi e i giardini pubblici e privati ormai non bastano più per migliorare la qualità della vita all’interno delle grandi città. Da questa situazione sono stati studiati diversi sistemi per portare la vegetazione a colonizzare le superfici verticali e fra tutti, in pochi decenni, si è delineato …

0
11 Gen 2016

Le migliori piante contro l’inquinamento urbano

Tutti sanno che le piante svolgono l’importante ruolo di produrre ossigeno e purificare l’aria dalle polveri e dagli inquinanti, ma poche persone si chiedono come le piante siano in grado di fornirci questo servizio. Diversi studi scientifici negli ultimi decenni hanno tentato, in modi diversi, di…

0
01 Dic 2015

Seme dormiente: Come svegliarlo

Le tecniche che le piante hanno sviluppato in milioni di anni di evoluzione per riuscire a tutelare le loro future generazioni si possono riassumere nella dormienza che alcuni semi hanno e che non gli da modo di schiudersi e germinare. La dormienza viene mediata attraverso…

0
02 Nov 2015

Le 10 foreste più belle al mondo, meraviglie da scoprire

Sono riuscite a svilupparsi nei climi più disparati, dalle fasce tropicali alle regioni sub-artiche dell’emisfero boreale, continuando ad evolversi da milioni di anni a questa parte: le foreste costituiscono alcuni dei biomi terrestri fondamentali, nonché il famoso “polmone verde” del nostro pianeta…

0
29 Ott 2015

Fitormoni: etilene una molecola multiuso

Tutte le gimnosperme e le piante inferiori, come le felci, i muschi e alcuni cianobatteri sono in grado di produrre etilene e la sua concentrazione nel suolo è determinata dall’apporto di etilene prodotto da parte di funghi e batteri saprofiti (decompositori). Le più alte produzioni di etilene in una pianta avvengono nei tessuti…

0