08 Set 2018

Piet Oudolf e l’evoluzione del giardino naturalistico

Negli ultimi anni si sono affermate le opere di paesaggisti che hanno portato l’idea inglese e cinese del giardino romantico in una fase moderna di estremo interesse. Paesaggi molto naturalistici stanno affermandosi all’insegna della sostenibilità ma anche di una bellezza naturale che va oltre gli stereotipi semplicistici che ancora, in certi casi, persistono…

0
25 Set 2015

Un modo diverso di vedere il prato, la Gramigna

La Gramigna (Cynodon dactylon), da sempre considerata l’infestante per eccellenza, nemica di agricoltori e giardinieri, è oggi soggetta a intensi programmi di selezione genetica che hanno portato alla formazione di numerose cultivar utilizzabili proprio nei tappeti erbosi.
L’uso di questa specie erbacea per il prato si è dimostrato molto interessante…

0
21 Set 2015

Xeriscaping, il giardino che resiste alla siccità

Xeriscaping significa letteralmente “paesaggio asciutto”, ma non necessariamente arido o spoglio: si tratta infatti di spazi verdi progettati per ridurre al minimo la richiesta di apporti idrici, sia attraverso l’insediamento di piante con esigenze adeguate al contesto climatico, sia con la lavorazione del terreno, al fine di…

0