botanical dry garden
05 Mar 2018

Botanical Dry Garden: il giardino “asciutto” che imita la natura selvatica

In un pomeriggio di gennaio, nelle campagne di Magliano in Toscana, cuore della Maremma, siamo andati a trovare Luca Agostini, titolare di un’azienda che da anni sperimenta la tecnica dello Xeriscaping nei suoi 4 ettari di orto botanico.

L’esperienza di Agostini e del suo staff nasce 25 anni fa ed inizia come produttore di giovani piante mediterranee da ricoltivare, con una tecnologia chiamata “Fog System”, dove l’umidità viene distribuita e controllata in modo uniforme, con benefici effetti idratanti sull’apparato fogliare, radicale e sul substrato.

0
12 Set 2017

Antico Egitto, ecco come nasce un giardino

 Oggigiorno il concetto di giardino è per tutti un’idea molto familiare, ma ci siamo mai chiesti come nasce un giardino e da dove parte l’idea di riprodurre il mondo naturale in

0
23 Ago 2017

Giardino dei Tarocchi, un giardino d’autore autofinanziato

Incastonato come un gioiello tra le colline della Maremma toscana, nelle vicinanze di Capalbio (Gr), si scorge un’opera del tutto particolare: il Giardino dei Tarocchi. L’ingresso al Giardino è segnato

0