botanical dry garden
05 Mar 2018

Botanical Dry Garden: il giardino “asciutto” che imita la natura selvatica

In un pomeriggio di gennaio, nelle campagne di Magliano in Toscana, cuore della Maremma, siamo andati a trovare Luca Agostini, titolare di un’azienda che da anni sperimenta la tecnica dello Xeriscaping nei suoi 4 ettari di orto botanico.

L’esperienza di Agostini e del suo staff nasce 25 anni fa ed inizia come produttore di giovani piante mediterranee da ricoltivare, con una tecnologia chiamata “Fog System”, dove l’umidità viene distribuita e controllata in modo uniforme, con benefici effetti idratanti sull’apparato fogliare, radicale e sul substrato.

0
23 Ago 2017

Giardino dei Tarocchi, un giardino d’autore autofinanziato

Incastonato come un gioiello tra le colline della Maremma toscana, nelle vicinanze di Capalbio (Gr), si scorge un’opera del tutto particolare: il Giardino dei Tarocchi. L’ingresso al Giardino è segnato

0
06 Apr 2017

Giardino costiero sostenibile: Le piante per il clima mediterraneo

Quando si vuole creare un giardino costiero sostenibile ci si scontra con le problematiche derivanti dall’aria salsa proveniente dal mare. Le micro gocce di acqua salata trasportate dall’aria tendono ad innalzare i

0