17 Ott 2016

Ailanthus altissima, una minaccia all’agro-biodiversità

Tra le specie esotiche invasive più presenti e dannose l’ailanto, Ailanthus altissima (Mill.) Swingle, è tra le più aggressive in Italia e in Europa. L’Organizzazione Europea e Mediterranea per la Protezione delle Piante (EPPO) la include nella lista delle specie Ailanthus altissimaaliene invasive particolarmente temibili. L’Ailanto, conosciuto anche come albero del paradiso, è una specie arborea decidua appartenente…

0
26 Set 2016

Insetti utili: lotta biologica contro la Metcalfa

Fra gli insetti utili nella lotta biologica troviamo un’arma naturalmente perfetta contro un insetto esotico estremamente polifago che di recente ha invaso l’europa. Si tratta di un imenottero parassita (Neodryinus typhlocybae) delle forme giovanili di Metcalfa pruinosa che parassitizzano …

0
05 Set 2016

Il verde indoor aumenta la produttività dei dipendenti

Un esperimento ci dimostra come il verde indoor migliora lo stato d’animo delle persone, aumentandone i livelli di concentrazione e di produttività …..

0
12 Giu 2016

Green technology: come i tetti verdi contribuiscono a prevenire gli allagamenti

A causa dell’alto tasso di urbanizzazione del territorio, talvolta con interventi non idonei all’assetto geomorfologico del contesto, sono sorte numerose complicanze legate alla gestione dei deflussi di pioggia…

0
11 Gen 2016

Le migliori piante contro l’inquinamento urbano

Tutti sanno che le piante svolgono l’importante ruolo di produrre ossigeno e purificare l’aria dalle polveri e dagli inquinanti, ma poche persone si chiedono come le piante siano in grado di fornirci questo servizio. Diversi studi scientifici negli ultimi decenni hanno tentato, in modi diversi, di…

0
16 Dic 2015

Talea: come riprodurre le piante a costo zero

La talea non è altro che una porzione di ramo, radice o foglia separata dalla pianta madre e indotta a radicare e germogliare, dando così origine ad un clone della pianta da cui è stata prelevata geneticamente identico. La possibilità di creare a costo zero e così facilmente…

0
24 Nov 2015

Vertical Farm, una soluzione sostenibile per l’agricoltura urbana

L’Italia le ha conosciute grazie ai padiglioni di Expo, ma non sono una novità dell’ultimo anno: stiamo parlando delle vertical farm, l’innovativa soluzione che punta a conferire una capacità produttiva anche ai centri urbani.

Si tratta, in poche parole, di edifici che integrano la produzione di cibo attraverso sistemi verticali che consentono la coltivazione di piante in idroponica…

0
05 Nov 2015

Evitare il runoff urbano con la progettazione

Negli ambienti con suoli non impermeabilizzati come boschi, praterie, zone umide e campi coltivati, le acque meteoriche sono dilavate e filtrate dal suolo che è in grado di depurarle dagli inquinanti. In ambiente urbano, invece, le superfici…

0
22 Ott 2015

Isola di calore: perché le nostre città scottano

L’ incessante sviluppo urbanistico ha portato nel corso degli anni ad una drastica trasformazione del territorio e del suolo: le zone un tempo erano occupate dalla vegetazione, oggi lasciano posto a veri e propri deserti di asfalto e cemento. L’utilizzo massivo di superfici impermeabili…

0
19 Ott 2015

Fitormoni: che ruolo svolgono nelle piante

Nelle piante, come in noi esseri umani, la regolazione delle attività biologiche svolte dal nostro organismo è mediata dalla presenza di molecole attive anche a basse concentrazioni, i cosiddetti ormoni.In una pianta queste molecole sono chiamate fitormoni, e a differenza degli ormoni animali…

0
15 Ott 2015

Bulbose in giardino, come coltivarle per una piena fioritura

La stagione autunnale nell’ ambito della coltivazione è sicuramente un periodo intenso di attività che include, tra le altre, anche la preparazione dei nostri orti e giardini prima del riposo invernale. E’ proprio questo il momento migliore per mettere a dimora piante geofite, ovvero tutte quelle specie vegetali…

0
07 Ott 2015

Come progettare un giardino lungimirante

quante volte a giardino terminato ci accorgiamo degli aspetti negativi a cui non avevate pensato e di come potevamo sviluppare in un modo diverso una determinata area per poterla sfruttare meglio? esiste un metodo per evitare questi problemi…

0
30 Set 2015

Compartimentazione: la difesa delle piante

Anche per gli alberi una ferita è una lesione traumatica dei tessuti, che causa la perdita dell’impermeabilità del sistema favorendo le infezioni di numerosi patogeni, i quali penetrano all’interno della pianta grazie alle aperture inflitte sulla corteccia.
Ma come reagisce un albero agli attacchi dei patogeni? …

0
27 Ago 2015

Potatura degli arbusti ornamentali

Senza una corretta potatura sarebbe difficile collocare le piante ornamentali in forme e spazi ben definiti all’interno dei giardini, ottenendo un’abbondante fioritura e al contempo un bell’effetto durante tutta la stagione vegetativa. Molto spesso le potature effettuate nel momento sbagliato…

0
19 Ago 2015

La potatura degli alberi ornamentali

La potatura nell’arboricoltura ornamentale viene eseguita per assicurare agli alberi una struttura armonica ed esteticamente piacevole, per rendere le piante sicure e per mantenerle in buone condizioni fitosanitarie. Rispetto agli scopi della potatura per le piante da frutto o per l’arboricoltura da legno, nel caso dell’albero ornamentale…

2
12 Ago 2015

Biopiscina, come progettarla e realizzarla

Negli ultimi tempi le biopiscine hanno conosciuto una forte espansione, che ha portato all’evoluzione delle tecniche progettuali e costruttive allo scopo di renderle adattabili alle esigenze più disparate. Esistono diverse tipologie di biopiscine…

1
06 Ago 2015

Irrigazione: come (e quanto) annaffiare le piante

Come tutti gli organismi viventi, anche le piante necessitano di acqua per lo svolgimento delle proprie funzioni vitali.

Ma in che modo “beve” una pianta?

La fonte principale da cui i vegetali traggono acqua è l’umidità presente nel suolo, che viene assorbita…

1
30 Lug 2015

Sistemi costruttivi e piante per la fitodepurazione

Un impianto di fitodepurazione può essere realizzato con tecniche differenti, in base al meccanismo di funzionamento da applicare. Vediamo insieme quali sono i sistemi costruttivi più diffusi…

0