Iniziative, Concorsi, LavoroPaesaggio

LUPANICA17: Concorso a premi per artisti ed amanti della Land Art

A tutti gli amanti della Land Art segnaliamo la seconda edizione di questo interessante concorso, LUPANICA17, promosso dal Comune di Muzzana, in provincia di Udine.

Primario obbiettivo della manifestazione è la difesa della natura, la protezione e valorizzazione di un bosco planiziale: ciò che rimane della più antica Foresta Lupanica, rara e preziosa testimonianza di un polmone verde, a ridosso della Laguna, nella bassa pianura friulana.

La realizzazione di opere di Land Art può essere un elemento significativo per dar risalto a questo ambiente, anche attraverso lo sguardo di artisti che possano suscitare la curiosità e generare un incontro artistico-poetico fra l’opera e i fruitori dei boschi planiziali. Si tratta quindi di un mezzo per far conoscere ad un pubblico sempre piu’ vasto il patrimonio e il presidio culturale, non solo alla comunità locale, ma anche ad un eco-turismo naturalista, verso il quale sono tese le diverse attività.

Il concorso prevede l’assegnazione di premi in denaro per un importo complessivo di euro 2.600,00 lordi, così ripartiti:

  • 1° premio di Euro 2.000,00 all’opera con caratteristiche di durata nel tempo e visibilità
  • 6 premi di partecipazione di Euro 100,00 ciascuno per altre 6 opere.

L’inaugurazione e la premiazione si terranno Domenica 17 settembre 2017 in concomitanza con l’iniziativa “Festa dei beni comuni”, sia nelle sedi del comune di Muzzana che nei boschi planiziali di Muzzana.

L’iniziativa prevede inoltre l’allestimento di un sentiero artistico, attorno ai boschi di Muzzana del Turgnano, con le opere di land art selezionate che verrà presentato dalle Autorità durante l’inaugurazione. Il percorso artistico sarà visitabile durante tutto l’anno; sarà inoltre presente l’allestimento di una mostra con tutti i progetti presentati a Villa Muciana.

Installazione di Maria Grazia Paderi

Canoni di partecipazione per le opere artistiche

Il concorso è aperto a tutti gli artisti residenti nell’Unione Europea, senza limiti di età.
Si richiedono sculture o installazioni realizzate con materiali naturali o con ciò che si può trovare in natura, e che rispettino e si integrino con il paesaggio circostante. Le dimensioni e il tema sono liberi.

L’assegnazione degli spazi espositivi verrà concordata fra l’artista e il Comune, lungo il sentiero indicato dalla mappa scaricabile dal sito internet www.lupanica.it.
Le opere non dovranno avere alcun motivo di pericolosità per le persone e per la natura circostante, anche durante l’installazione e nel tempo. Le opere realizzate permarranno sul territorio comunale di Muzzana e resteranno di proprietà del Comune di Muzzana.

Verranno preferiti progetti ad alta visibilità.
Il primo premio verrà assegnato ad un’opera con caratteristiche di durata nel tempo e di alta visibilità . Gli altri premi potranno essere assegnati anche ad opere effimere.

Tutte le opere dovranno essere realizzate entro il sabato 16 settembre 2016. Saranno ammesse deroghe ai materiali di assemblaggio non naturali o biodegradabili solo per soddisfare requisiti di sicurezza e che non siano individuabili o comunque significativi nel contesto generale dell’opera.

Le opere non saranno assicurate e il Comune non sarà responsabile di alcun danno a persone o cose durante le installazioni; se l’artista lo ritiene può provvedere a suo carico ad assicurazione civile o altro.

Scadenze

L’iscrizione gratuita al concorso deve avvenire entro il 25 agosto 2017 compilando l’apposita modulistica presente sul sito del comune di Muzzana del Turgnano e sul sito www.lupanica.it e allegata al bando di concorso, con l’invio dei bozzetti e il curriculum artistico, da spedire seguendo le modalità di partecipazione sempre contenute nel bando.

In data 1 settembre 2017 i titoli delle opere selezionate dalla giuria verranno comunicate via mail agli artisti selezionati e pubblicate sul sito www.lupanica.it. Il Termine per la realizzazione delle opere è fissato per il giorno sabato 16 settembre 2017.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito dedicato alla manifestazione: www.lupanica.it
Il bando completo del concorso è disponibile a questo link.

Commenti

commenti

Previous post

I vantaggi di una città giardino

Next post

Dal progetto alla realizzazione: un giardino residenziale dal design contemporaneo

EcoProspettive

EcoProspettive